Home » Guide » Vacanze in Sardegna – Guida Costa Smeralda

Vacanze in Sardegna – Guida Costa Smeralda

°
Weather from OpenWeatherMap

Vacanze in Sardegna – Guida Costa Smeralda

Diciamo la verità, per chi come me ama viaggiare low cost, molto spesso è più semplice partire per mete lontane, piuttosto che verso destinazioni Italiane, ciò però ci fa dimenticare tutte le bellezze che ci riserva il nostro Paese. Negli ultimi anni, ho avuto la fortuna di trascorrere ben due Vacanze in Sardegna, nel mese di Agosto, quindi proprio in altissima stagione. La Sardegna era una meta che mi aveva sempre suscitato curiosità, soprattutto per una come me che ama il mare, ma allo stesso tempo ero spaventata dal caro vita tanto cantato dai vacanzieri abitudinari. In realtà basta avere un po’ di attenzione sulle piccole cose e vi posso assicurare che potrete soggiornare sulla Famosa Costa Smeralda senza dover vendere un rene, vediamo passo passo una serie di consigli per trascorrere le Vacanze in Sardegna.

Come arrivare in Sardegna

Per prima cosa, dobbiamo arrivare sull’Isola, e il mezzo più economico e anche divertente, è la nave. Il Viaggio non è molto lungo, dura all’incirca 5 ore con partenza da Civitavecchia, fatto di giorno poi, è l’occasione ideale per osservare degli splendidi panorami. Per trovare il prezzo più basso, vi consiglio di utilizzare un comparatore Online, uno dei migliori a mio avviso è Traghettilines , è molto semplice e intuitivo, anche i meno pratici avranno la possibilità di prenotare, inoltre è possibile effettuare il pagamento con carta di credito, Paypal, Bonifico Bancario e Bollettino Postale. Il mio consiglio è di imbarcare anche l’auto, una vacanza in Sardegna senza auto è impensabile.

Dove Soggiornare

Ovviamente l’alloggio va prenotato prima della partenza, il mio consiglio in questo caso, è di cercare degli appartamenti privati, soprattutto di questo periodo, chi ancora non è riuscito ad affittarlo, sarà molto disponibile a venirvi incontro con il prezzo. Una delle località migliori per soggiornare è Cugnana, proprio al centro tra Porto Rotondo e Porto Cervo, a poca distanza da Olbia, quindi facilmente raggiungibile anche dal Porto, insomma un ottimo punto di partenza.

Le Spiagge della Sardegna

Per molti questo può sembrare il problema più grosso, a livello economico, ma state tranquilli, per fortuna in Sardegna troverete accanto ai Lidi privati, dove i prezzi si aggirano sui 20/25 euro al giorno per ombrellone e due lettini, anche molte spiagge libere, quindi la spiaggia sarà a costo zero, basterà portare il telo da mare e trovare un posto comodo, inoltre vi posso assicurare che avendo un mare del genere, passerete tutte le vostre giornate in acqua o comunque a riva, ciò non toglie il fatto che potete attrezzarvi con un ombrellone, o ancora meglio con una di quelle tende da spiaggia a montaggio rapido (ancora meglio visto la presenza in alcune giornate di un fastidioso vento). Se volete conoscere meglio le spiagge da vedere in Costa Smeralda, vi riporto all’articolo con le spiagge più belle. Ovviamente se poi volete trascorrere la giornata nel lusso, allora in alcuni lidi di Porto Cervo, per un ombrellone e due lettini, il prezzo giornaliero varia da 100 a 250 euro :O

Dove Mangiare in Sardegna

Come in tutti i posti del mondo, anche qui troverete dei comodi Supermercati, è preferibile dirigersi verso quelli appartenenti a grosse catene, così troverete che i prezzi in linea di massima, sono gli stessi ;). Certo è che pur avendo preferito un alloggio privato con cucina, sia giusto concedersi qualche sera libera, e quindi non abbiate timore ad organizzare una bella cena fuori. Nella zona di Olbia Centro, troverete molti localini, con prezzi ragionevoli, ma se volete veramente assaporare la cucina Sarda, allora dovrete andare in quelle piccole trattorie di periferia, quasi nascoste tra le montagne per mangiare i migliori Piatti Tipici Regionali e spendere un Prezzo giusto. Molto spesso i locali hanno a disposizione dei menù turistici, quindi basta avere occhio e controllare i prezzi prima di ordinare. Adesso che vi ho dato un po’ di dritte, preparate le valigie, siete pronti per trascorrere la vostra Estate in Sardegna Low Cost.

Buzzoole