Home » Itinerari » Cosa vedere a Torino – Itinerari insoliti

Cosa vedere a Torino – Itinerari insoliti

Cosa Vedere a Torino – Itinerari Insoliti

Torino è una città a cui sono particolarmente legata per una questione affettiva, infatti è il luogo che ha accolto e che ad oggi ospita i miei genitori, quindi è una delle mie solite tappe, che grazie alle mie due guide esperte è diventata un po’ una seconda casa.

Nell’immaginario collettivo, generalmente si pensa a questa città come ad una metropoli industriale, forse perché generalmente legata all’idea della FIAT, dove il tempo può essere impiegato esclusivamente per il lavoro, ma in realtà non è così, Torino è una località ricca di cultura, di storia e di bellezze da visitare, del resto non possiamo dimenticare che è anche stata la Prima capitale d’Italia dopo l’Unificazione. Grazie all’Università , e ad istituti specializzati in corsi d’inglese a Torino, la città è fortemente animata da giovani studenti che popolano le diverse zone della città.

Visto che ormai sono anni che gironzolo per la vecchia Capitale del Nord, e molte sono le persone che mi chiedono consiglio su cosa vedere a Torino, ho pensato di proporvi una serie si itinerari insoliti, spesso sconosciuti ai visitatori.

Turin Eye

Ovviamente per prima cosa occorre perlustrare il territorio, e quindi perché non farlo dall’alto? caso mai a bordo di una mongolfiera che sale fino a 150 metri d’altezza? Da questa prospettiva, quando il tempo lo permette, oltre all’imponente punta della Mole Antonelliana, il Duomo e la Bellissima Basilica di Superga, potrete scorgere addirittura le Alpi.Per chi vuole vivere un esperienza unica, potrà acquistare il biglietto per uno degli eventi speciali organizzati sul Turin eye, come ad esempio “l’aperitivo al volo”.

Torino Magica

Torino è da sempre avvolta in un aurea misteriosa, infatti si dice che sia una città magica ed esoterica. Nel mondo dell’occulto , aleggia la storia dei due triangoli, infatti, Torino , Praga e Lione, sono i vertici del triangolo della magia bianca, ma allo stesso tempo, Torino è anche un vertice del triangolo della magia Nera con Londra e San Francisco. Ma le leggende non si fermano qui, infatti proprio come in un libro di Dan Brown, si dice che la statua posta di fronte la chiesa della Gran Madre, indicherebbe dov’è nascosto il Santo Graal. La sua anima esoterica ed a tratti noir, ha fatto da scenario ad uno dei film della Storia del Cinema Italiano, Profondo Rosso di Dario Argento è dunque meta preferita per le storie macabre e inquietanti, che potrete approfondire grazie al Tour Torino Magica.

Torino Sotterranea

Da buona Napoletana, appassionata di Napoli Sotterranea, ho scoperto dell’esistenza di una versione interrata della bella Torino. In questo caso mi dovrò attrezzare da sola, perché le mie esperte guide non mi farebbero mai compagnia in un luogo così profondo ;) Un itinerario alla scoperta della città del “piano di sotto” a 15 metri di profondità, fatto di gallerie del Settecento, antiche cripte, ed altro ancora.

Street Art

In fine, ma non per questo meno importante, godetevi La Street Art della città, sarà possibile, grazie all’associazione Il Cerchio e le gocce, gironzolare per la città ammirando le opere realizzate da street artists di fama internazionale. Questa nuova e crescente forma di arte, trasforma le vie cittadine in insolite gallerie d’arte a cielo aperto, dando risalto alle abili mani di coloro che un tempo venivano puniti se beccati ad “imbrattare” i muri.

Questi sono solo alcuni degli itinerari particolari che la città offre, nel mio prossimo viaggio, mi metterò alla ricerca di altri luoghi insoliti. ;)

Articolo realizzato in collaborazione con Wall Street English.