Home » Cosa Vedere nel Mondo » Castello di Dracula – Romania

Castello di Dracula – Romania

Brasov
21°
30°
Dom
28°
Lun
29°
Mar
30°
Mer
Meteo da OpenWeatherMap

Castello di Dracula – Romania

Di sicuro il modo migliore per trascorrere Halloween è quello di passare una bella serata in un Castello infestato dai Fantasmi. Per chi ha voglia di emozioni forti credo che uno dei posti più spettacolari da Visitare in questo periodo sia il Castello di Dracula in Transilvania. Il Castello Bran venne eretto nel 1377 d.C. come fortezza a difesa della Città di Brasov, alla guida del Castello c’era Vlad III di Valacchia, conosciuto anche con il nome di Vlad Tepes (Vlad L’Impalatore in Rumeno), nome che gli è stato attribuito per la sua crudeltà nel punire i nemici impalandoli fuori le mura del Castello o molto più spesso durante le campagne contro gli Ottomanni. secondo la leggenda, si tratterebbe del personaggio storico di Bram Stoker, personaggio che ha reso famoso Vlad l’Impalatore fino ai giorni nostri con il nome di Conte Dracula. Per quanto assurdo, Bram Stoker non ha mai visitato la Transilvania, si è basato solo su delle descrizioni e racconti, e siccome il Castello di Bran è l’unico della Transilvania adattabile alla descrizione di Stoker, possiamo accertare quasi sicuramente che sia lo stesso del famoso Conte Dracula.


Castello di Bran – Storia

Dai documenti Storici il progetto del Castello di Bran è datato 1364 d.C. ma solo nel 1370 d.C. Il progetto prese vita e furono iniziati i lavori del Castello di Bran per volere di Luigi I d’Angio. Il Castello a questo nome per via della profonda gola al disotto dello stesso, gola che ha visto molti eventi Epici nel corso della Storia. Il Castello venne completato il 19 Novembre 1377 d.C. Questo Castello è avvolto da molti misteri, molti dei quali riguardano il Conte Vlad, ci sono molte supposizioni e leggende riguardo alla sua morte, c’è chi dice che sia stato ucciso dagli Ottomanni con il taglio della testa, chi dice che scappo in Italia, e ancora chi asserisce che la sua morte sia dovuta al morso di un pipistrello. Di sicuro Vlad ed il Castello hanno molti collegamenti con diversi luoghi, di recente si sono scoperti collegamenti anche con Napoli. Un gruppo di studiosi dell’ Università di Tallinn, sostiene che probabilmente il Conte Vlad è seppellito a Napoli per via dei numerosi indizi ritrovati in Città, come la Tomba di Maria Blasa figlia del Conte Vlad fuggita a Napoli nel 1479 e seppellita nel Chiostro di Santa Maria la Nova. Le prove a sostegno della tesi dei ricercatori sono la presenza del nome e del simbolo del Casato dei Dracul. Secondo la tesi classica non si conosce con dovuta certezza il luogo dove venne seppellito, la tradizione racconta che i suoi resti si trovino nel Monastero di Snagov.

Visitare il Castello di Dracula

Il Castello è visibile in molti giorni alla settimana (riportati nella scheda informativa sotto), ma le date importanti sono gli Eventi organizzati come le notti dove l’ambientazione, il posto e l’atmosfera si fondono in una esperienza davvero suggestiva. Purtroppo queste date sono poche e bisogna controllare il sito ufficiale per sapere i prossimi eventi. Il Castello non è l’unica cosa che merita una visita, l’atmosfera si percepisce anche nelle Città vicine, per questo motivo vi consiglio di visitare Sighisoara, Città natale di Dracula. Questa Città è considerata da molti la Città Medievale meglio conservata in Europa e, non a caso, patrimonio dell’UNESCO con le sue stradine che si intrecciano portando al punto focale, la Torre dell’Orologio che oggi ospita il Museo Storico.

  • Informazioni
  • Come Arrivare
Indirizzo Contatti
Castello Bran
Strada General Traian
Moșoiu 24 Bran 507025 Romania
Email

Sito Web

 

Date Orari
Lunedi 12:00 – 18:00
Martedi – Domenica 09:00 – 18:00

 

Tipo Biglietto Prezzo
Intero €8,40
Studenti €5,25
Da 7 a 18 Anni €2,10
Over 65 €6,30
Mezzo Linea Tratta
Treno (CFR) Intercity, Regional Bucarest
Brasov
Bus Regional Brasov
Bran

 

Mezzo Strada
Auto DN1/E60 – DN73A – E574